SPONGATA DI CORNIGLIO

 La Spongata di Corniglio è un dolce della tradizione confezionata ancora oggi, nel periodo natalizio, dalle famiglie del territorio, ognuna custode del proprio “segreto”: ingredienti accuratamente scelti e provenienti da produttori certificati, si accompagnano ad una lavorazione che evita l’utilizzo di strumentazione meccanica. Tutte le fasi produttive che precedono la cottura, infatti, vengono realizzate interamente a mano: una Spongata “come fatta in casa”.

INGREDIENTI: farina, burro, zucchero, pane tostato, noci, mandorle, pinoli, cannella, mostarda, vino bianco, cedro, uvetta, noce moscata, garofani, miele

16.90

Con questo acquisto guadagnerai 84 punti che valgono 0.84!
Quantità:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SPONGATA DI CORNIGLIO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La derivazione latina del nome (da spongia = spugna) ne rivela l’antichità: sembra che la Spongata sia un dolce di origine romana, la cui ricetta sia stata tramandata e conservata nei monasteri durante il medioevo, per poi giungere sulle tavole delle grandi famiglie nobiliari tra il Quattro e il Cinquecento. Notizie precise si ritrovano, infatti, in documenti riferibili alle famiglie degli Sforza, degli Estensi e dei Conti Rossi.

Oggi la Spongata si produce in numerosi centri, soprattutto tra Emilia, Toscana e Lombardia e ogni paese tramanda la propria ricetta. La Spongata di Corniglio è un dolce della tradizione confezionata ancora oggi, nel periodo natalizio, dalle famiglie del territorio, ognuna custode del proprio “segreto”.

Nella nostra famiglia da sempre il Natale è accompagnato da questo dolce, che è quindi parte della nostra identità e della nostra storia, una storia fatta di ricordi, sapori,profumi, che ogni anno facciamo rivivere e che vogliamo condividere con voi….